La Nostra Storia


famiglia Argenio

Argenio,  negozio storico, situato in una delle strade più eleganti di Napoli, è tappa imperdibile per coloro che sono alla ricerca di accessori di lusso e creazioni uniche e raffinate, che parlano della storia di Napoli e del Regno delle Due Sicilie.

La maison, che da oltre 70 anni è sinonimo di eleganza, raffinatezza e cura dei dettagli, trae origini dall'antica tradizione sartoriale (agli inizi del '900  la nonna di Salvatore Argenio vestiva i più bei nomi della nobiltà dell'epoca, tra cui la moglie del famoso scultore  Vincenzo Gemito) applicando la medesima cura nella scelta dei tessuti di notevole pregio.  Da oltre 27 anni "Argenio" è fornitore ufficiale della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie. Il  diploma, con medaglia di benemerenza, conferito da S.A.R principe Carlo di Borbone,  resta quale riconoscimento per la promozione e divulgazione della cultura, identità e storia del Regno delle Due Sicilie attraverso le nostre creazioni. Non vi è dubbio che il periodo storico rappresentato dai Borbone resta uno tra i più floridi per Napoli  e il Mezzogiorno, ed ebbe inizio nel 1734  con l'ascesa al trono di Carlo di Borbone. La sua opera fu instancabile affinchè Napoli e tutto il regno potesse competere con il resto d'Europa. Le opere architettoniche e i primati dimostrano la lungimiranza di questo monarca , capacità che trasmise anche ai suoi successori che dotarono il Regno di  monumenti e infrastrutture sempre più all'avanguardia, che ancora oggi possiamo ammirare. In 127 anni di regno le opere architettoniche,  i monumenti e i primati europei e mondiali,  restano a testimonianza dell'interesse civile, sociale e culturale dei Borbone.  Di seguito alcuni tra i più importanti primati :

 

1737 - Il più antico teatro d’opera al mondo: il San Carlo di Napoli.

1781 - Primo Codice Marittimo del mondo.

1789 - Prima assistenza sanitaria gratuita (San Leucio).

1807 - Primo Orto Botanico d'Italia (Napoli).

1818 - Prima nave a vapore nel mediterraneo: la "Ferdinando I".

1819 - Primo Osservatorio Astronomico in Italia (Capodimonte).

1832 - Primo Ponte sospeso in ferro in Europa (sul fiume Garigliano).

1839 - Prima Ferrovia Italiana (tratto Napoli-Portici).

1839 - Prima illuminazione a gas in una città italiana (Napoli).

1860 - La più grande industria navale d’Italia (Castellammare di Stabia).

1860 - Primo Stato Italiano per quantità di Lire-oro (Regno Due Sicilie)